Come progettare un impianto

CHE COSA SIGNIFICA BAR? COME POSSO MISURARNE IL VALORE?

BAR è l'unità di misura della pressione dell'acqua fornita dall'impianto idrico, espressa in chili per centimetro quadrato. Prima di progettare un impianto irriguo funzionale o di rivolgersi al nostro servizio progettazione è necessario calcolare i valori della pressione. Per misurare la pressione dell'impianto potete prendere a noleggio un manometro; lo trovate in molti centri commerciali specializzati in prodotti per la casa, società di noleggio attrezzature e negozi di attrezzi e componenti idraulici. Potete rivolgervi anche alla società di erogazione dell'acqua e chiedere qual è la pressione dell'acqua fornita alla vostra abitazione. Naturalmente, è sempre meglio fare da soli la lettura dell'acqua e della pressione, in modo da essere sicuri di fornire dati accurati ai fini della progettazione. Ciò è particolarmente importante nelle zone in cui la pressione dell'acqua erogata ad un'abitazione risultasse eccessiva; in tal caso è necessario installare un regolatore di pressione per proteggere gli impianti e garantire una buona copertura irrigua.

CHE COSA SIGNIFICA M³/H? COME POSSO MISURARNE IL VALORE?

M³/h sta per metro cubo all'ora ed è l'unità di misura della portata. Questo valore si riferisce alla quantità di acqua che passa nell'impianto irriguo attraverso le tubazioni nell'unità di tempo considerata. Per calcolare la portata, vi occorre soltanto un secchio di una qualsiasi capacità (purché sappiate esattamente qual è la capacità), un orologio con la lancetta dei secondi e qualche nozione di matematica. Portatevi in prossimità del rubinetto più vicino all'impianto di alimentazione idrica della vostra abitazione o edificio. Assicuratevi che non scorra acqua né all'interno né all'esterno mentre fate questo test. Posizionate il secchio sotto il rubinetto generale e aprite al massimo il rubinetto. Calcolate con esattezza il tempo necessario per riempire il secchio. Successivamente, dividete la capacità (litri) del secchio per il tempo impiegato a riempirlo (secondi). Moltiplicate per 3,6 e arrotondate il risultato al numero intero più vicino. Avrete così ottenuto la portata in m³/h del vostro impianto. 

POSSO RISPARMIARE INSTALLANDO DA SOLO L'IMPIANTO?

No! In realtà nel lungo termine potrebbe costarvi di più. Un fornitore professionale di impianti irrigui progetterà e installerà la miglior soluzione possibile in termini di costo, rendimento e risparmio energetico. Saprà sicuramente scegliere i dispositivi adatti alle vostre esigenze e al contempo ottimizzerà le operazioni di manutenzione necessarie per mantenere gli spazi verdi in ottime condizioni. Il fornitore, inoltre, conosce le normative locali relative ai componenti elettrici e idraulici, quindi sarete sicuri di non incorrere in errori che potrebbero comportare costi aggiuntivi. Infine, un fornitore potrà fare il lavoro più rapidamente, con un minimo impatto sull'area da irrigare e vi offrirà garanzie per il servizio svolto.

POSSO COLLEGARE IRRIGATORI STATICI E IRRIGATORI DINAMICI ALLA STELLA VALVOLA?

No, devono essere collegati a valvole separate.

DOVE DOVREI POSIZIONARE GLI IRRIGATORI IN GIARDINO?

Gli irrigatori devono essere posizionati testa a testa. Ad esempio, se gli irrigatori sono distanziati tra loro di 10 metri, la gittata deve essere di circa 10 metri.

DI CHE MISURA DEVONO ESSERE LE TUBAZIONI?

Il diametro della tubazione dipende dalla portata dell'acqua. Ad esempio, se la portata è di 1,6 m³/h, occorre una tubazione con diametro di 25 mm. Ad esempio, se la portata è di 3 m³/h, occorre una tubazione con diametro di 32 mm.

DOVE POSSO ACQUISTARE I PRODOTTI RAIN BIRD?

Compilate il modulo che trovate nella sezione Contattaci.