MAXICOM²

Sistema di controllo centralizzato multi-sito
  • Dal programmatore centralizzato, i sistemi di irrigazione con più siti possono essere programmati in base a: giorni di irrigazione, tempi di irrigazione, programmazione ciclica, programmi di collegamento, attivazione sensori, programmi Cycle+Soak™ (ciclo e pausa), ecc...
  • Oltre alla programmazione flessibile dell’irrigazione, da una singola centrale di comando possono essere anche comandati l’impianto di illuminazione (ad esempio di campi di atletica), i cancelli di sicurezza, le fontane, le pompe, i sensori oppure altri sistemi.
  • Maxicom² è in grado di controllare le fonti meteorologiche, calcolando i valori di ET giornaliera e regolando automaticamente i tempi di irrigazione delle stazioni per integrare solo l’acqua che è stata effettivamente consumata.

Caratteristiche del software di controllo centralizzato

  • Il sistema utilizza un programmatore centralizzato che si trova nella sede di comando principale. Le informazioni vengono trasferite da questo programmatore centralizzato ad un’unità di comando periferica (CCU) oppure ad un satellite ESP-SITE sul campo.
  • Controllo manuale dell’impianto dal programmatore centralizzato o dalle unità satelliti sul campo.
  • Da una singola centrale di comando Maxicom² possono essere anche comandati l’impianto di illuminazione (ad esempio di campi di atletica), i cancelli di sicurezza, le fontane, le pompe, i sensori oppure altri sistemi.
  • Controllo remoto dell’impianto - Prendete il comando del vostro impianto e fate funzionare Maxicom² da qualsiasi postazione usando il sistema Rain Bird FREEDOM.
  • Software Maxicom² pre-installato in un computer fornito da Rain Bird comprendente un giorno di assistenza/formazione Rain Bird sul campo.


 

Funzioni di gestione idrica

  • Gli allarmi di bassa portata avvertono gli utenti quando la portata in una certa sezione dell’impianto di irrigazione scende al di sotto di una data soglia prestabilita, o quando la portata è nulla in punti in cui dovrebbe assumere un valore diverso da zero.
  • La programmazione giorni pari/dispari consente agli utenti di programmare i loro impianti in modo da irrigare nei giorni pari, dispari oppure secondo la modalità Odd31 (giorni dispari ad esclusione del 31 del mese). Funzione di esclusione che consente di stabilire i giorni della settimana nei quali non si vuole attivare l’irrigazione.
  • I giorni di attivazione dell’irrigazione possono essere programmati in modo semplice per soddisfare esigenze di irrigazione complesse.
  • I tempi di funzionamento delle stazioni possono essere regolati automaticamente sulla base della variazione dei valori giornalieri del fattore ET (evapotraspirazione) forniti dalla stazione meteorologica Rain Bird o dall’utente stesso.
  • I fattori di irrigazione e quelli meteorologici, come il tasso di percolazione nel suolo e l’intensità delle piogge, possono essere confrontati in modo da stabilire l’effetto delle condizioni meteorologiche sui fabbisogni di irrigazione.
  • La funzione Cycle+Soak™ (ciclo e pausa) ottimizza l’irrigazione di siti con scarso drenaggio, di terreni scoscesi e di zone con terreno compatto.
  • Flo-Watch™ controlla le condizioni idrauliche sul campo, verificando la presenza di rotture nelle tubazioni dell’impianto o di malfunzionamento delle valvole. In caso di problemi di portata eccessiva (rottura di una linea, ecc), il sistema identifica automaticamente la posizione del problema, disattiva la valvola o la linea principale ed invia un messaggio di allarme che riporta le indicazioni utili ad identificare il punto in cui si è verificato il problema e le azioni che sono state intraprese per isolare il problema stesso.
  • Flo-Manager™ controlla ed apre in sequenza le valvole che devono essere attivate, in modo che la domanda prevista non superila capacità idraulica dell’impianto.
  • I programmi possono iniziare, avanzare, essere messi in pausa o annullati sulla base dell’input dei sensori (pioggia, vento, ecc) dal campo.
  • Un messaggio di allarme avverte automaticamente l’utente di eventuali problemi sul campo.

 

Comunicazione

  • Collegamento diretto.
  • Linea telefonica analogica.
  • Modem GSM.
  • Controllo remoto dell’impianto - Prendete il comando del vostro impianto e fate funzionare Maxicom² tramite il sistema FREEDOM.

Maxicom² software pre-installed in a computer supplied by rain Bird including 1 day of rain Bird on site assistance/training and 1-year gsp.

PROGRAMMA DI SUPPORTO GLOBALE

Il Sistema di Controllo Centralizzato MAXICOM² viene fornito con un anno di Programma di Supporto Globale (GSP); esso comprende: supporto telefonico, diagnostica remota e backup dei dati tramite UltraVNC se il sistema è stato confi gurato a tale scopo, aggiornamenti software, sostituzioni dell’hardware entro le 48 ore a tariff e privilegiate, aggiornamenti a nuove versioni del software a tariff e privilegiate.

Potresti essere interessato a