CIRRUS™

• Gestisce fino a 54 buche.

• Il software di base permette di gestire un sistema cablato a satelliti, o un sistema IC o un sistema con decodificatori oppure una combinazione dei sistemi in un impianto ibrido.

• Software disponibile in 12 lingue Europee.

• La funzione integrata Flo-manager distribuisce e limita automaticamente la portata all’interno del sistema per eliminare gli eventuali sovraccarichi idraulici, conservando la massima efficienza dell’impianto.

• Rain Watch è un sistema intelligente di rilevazione della pioggia che utilizza fino a 4 raccoglitori per la raccolta di acqua piovana e si attiva in caso di pioggia.

• La funzione Station Layers-map operation considera l’apertura e la chiusura di livelli diversi di mappe e la rappresentazione della stazione per il monitoraggio o la modifica delle proprietà della stazione o della programmazione.

• La funzione QuickIrr permette la programmazione di zone specifiche e la sequenza designata di irrigazione.

• La funzione Smart Sensors permette, in presenza di una determinata condizione del sensore, di attivare un allarme e di Accendere/ Spegnere il sistema, i programmi e i cicli, o di Interrompere/Riprendere gli stessi.

• La funzione FloWatch, utilizza sonde di portata per monitorare costantemente le condizioni di portata del campo di golf ed inoltre comanda le valvole principali nell’eventualità di una situazione di portata eccessiva.

• L’esclusiva funzione CYCLE + SOAK consente di controllare l’applicazione d’acqua su ogni zona in funzione della velocità di infiltrazione del suolo. L’applicazione idrica totale è controllata con precisione indipendentemente dal numero di cicli e dalla durata di irrigazione e/o dal tempo di assorbimento specificati per ogni ciclo.

• Le videate Course monitor offrono una rappresentazione grafica in tempo reale del percorso permettendo di individuare al primo sguardo le attività irrigue.

• La funzione Pump Profiling limita il consumo di energia durante gli intervalli di picco massimo.

• L’innovativa programmazione dell'attivazione e della messa in servizio permette di personalizzare il programma Quick Start.

• La funzione Dry run consente di provare un programma e di effettuare le necessarie regolazioni prima di far concretamente funzionare gli irrigatori sul campo.

• La modalità Virtual Weather consente il calcolo del valore ET in base di dati inseriti manualmente.

• La funzione Cost Estimator, unica sul mercato, consente di effettuare una stima dei costi idrici ed energetici di un ciclo di irrigazione. La funzione è un supporto prezioso quando si predispongono i budget.

• La funzione SmartWeather esegue il controllo dei tassi di evapotraspirazione (ET) e modifica i cicli irrigui considerando il fabbisogno reale del campo.

• La funzione Smart Pump collega la vostra stazione di pompaggio al sistema di controllo centrale permettendo una comunicazione in tempo reale e ottimizzando il vostro ciclo irriguo. Smart Pump inoltre ha la capacità di monitorare e reagire alle variazioni di capacità delle stazioni. Nel caso in cui la capacità della pompa aumentasse o diminuisse, la funzione regola il ciclo irriguo in base a questo cambiamento.

• La Map Utilities rende la mappa dell’irrigazione utile per le misurazioni e i conteggi delle zone.

• Il software Multiple Weather Station permette alla centrale di comunicare con 5 diverse stazioni meteorologiche dislocate in punti diversi del campo di golf.

• Il modulo Hybrid permette la gestione di interfacce di campo multiple in una centrale. Queste possono essere interfacce MIM o interfacce ICI o interfacce MID, o una combinazione di questi diversi dispositivi, offrendo perciò la possibilità di avere un sistema con decodificatori in aggiunta ad un sistema a satelliti o un sistema IC che operano dalla stessa centrale.

Modello: P/N
Cirrus Satellite: H5081203
Cirrus IC 1500: H6391501
Cirrus IC 3000: H6393001
Cirrus IC 4500: H6394501
Cirrus Decoder: H5091203

Struttura ed Installazione

• Software Cirrus™ – Computer, processore Pentium 4 (o superiore), frequenza processore 1.7 GHz (min.), RAM 512 megabyte (min.), disco fisso 40 GB, modem 56K, masterizzatore CD-RW, scheda video 32 MB, monitor LCD, stampante.

• Tensione: 120 o 240 Vca, 50/60 Hz

• Interfaccia ICI, MIM o LDI – installazione per interni o combinazione di due diverse unità di interfaccia in un impianto ibrido.

Programmatore portatile Serie MI - L’accesso a distanza alla vostra centrale di controllo è ora semplice come un collegamento ad Internet, grazie all’unità di comando portatile. Si può controllare lo stato dei programmi e delle stazioni per verificare se sono in funzione, quanta acqua stanno utilizzando, per quanto tempo hanno funzionato, ecc. Si può modificare l‘orario di partenza di un programma oppure i parametri di attivazione di una stazione specifica. Le opzioni disponibili dipendono dal tipo di licenza.

Potresti essere interessato a