ESP-SITE / ESP SAT

Satelliti SiteControl e Maxicom²
  • La serie ESP offre il programmatore satellite più versatile attualmente disponibile sul mercato.
  • ESP-SAT è il programmatore di campo per i sistemi di controllo centralizzato Maxicom² o SiteControl. Maxicom² richiede un’unità di controllo cluster (CCU) che funga da interfaccia tra il computer centrale i programmatori ESP-SAT.
  • Il programmatore ESP-SITE è un satellite Maxicom² che associa le capacità CCU alla potenza di un programmatore Serie ESP.

CARATTERISTICHE

  • Durata irrigua di 12 ore per alcune o per tutte le stazioni, a vantaggio della compatibilità di microirrigazione.
  • Supporta fino ad un massimo di 40 stazioni.
  • Comunica con il programmatore centrale tramite cavo, telefono o GSM.
  • Quattro programmi con otto orari di partenza ciascuno, per consentire diverse applicazioni irrigue in un singolo programmatore.
  • Due morsetti per la valvola master, di cui uno programmabile tramite stazione, assicurano un migliore controllo.
  • I programmi si possono sovrapporre per massimizzare la capacità idraulica e ridurre al minimo i tempi di irrigazione.
  • Calendario di 365 giorni con riconoscimento dell’anno bisestile per impostare una sola volta la data e l’ora.
  • Possibilità di impostare un qualsiasi giorno del mese come giorno non irriguo per tutti i programmi.
  • Sospensione pioggia programmabile che permette al sistema di rimanere inattivo per un determinato periodo, seguito da un riavvio automatico.
  • La funzione Water Budget per programma permette regolazioni da 0% a 300%, con incrementi dell’1%.
  • La funzione Cycle+Soak™ per stazione consente di suddividere il tempo del ciclo irriguo totale in cicli ottimali per ridurre il fenomeno del ruscellamento.
  • Irrigazione manuale per stazione o programma.
  • Interruttore di bypass sensore con LED per indicare la sospensione dell’irrigazione.
  • Memoria non volatile (100 anni) per mantenere il programma, la data e l’ora in caso di interruzioni di corrente.
  • L’indicazione automatica dei guasti individua i cortocircuiti, salta le stazioni in cortocircuito e prosegue il restante programma di irrigazione.
  • Morsettiera con morsetti a connessione rapida per velocizzare l’installazione.
  • Il programmatore a batteria consente di effettuare la programmazione prima dell’installazione.

 

CARATTERISTICHE SPECIFICHE ESP-Site

  • Abbina la funzione CCU (Cluster Control Unit) ad un programmatore ESP-SAT.
  • Memorizza ed esegue le istruzioni di programmazione provenienti dal programmatore centrale.
  • Comprende due ingressi sensori.

 

CARATTERISTICHE CCU (CLUSTER CONTROL UNIT)
Le unità CCU Maxicom²® fungono da interfaccia tra il computer centrale e i programmatori ESP-SAT nel sistema Maxicom²®. L’unità CCU permette di comandare centinaia di siti da un singolo programmatore centrale.

  • CCU supporta fino ad un massimo di 6 o 28 satelliti, decoder ad impulsi o decoder per sensori.
  • Memorizza ed esegue le istruzioni di programmazione provenienti dal computer centrale.
  • Opzioni di comunicazione da computer a CCU: modem telefonico, modem GSM o connessione diretta.

Specifiche elettriche:

  • Tensione in ingresso richiesta: 220/240 Vca+/- 10% a 0,35/0,32 A, 50 Hz.
  • Tensione in uscita: 26,5 Vca, 50 Hz, 0,5 A.
  • Interruttore multipolare: apertura a 0,65 A (a regime), apertura a 1,3 A (sovracorrente)
  • ESP-24SITE-W: 24 stazioni
  • ESP-40SITE-W: 40 stazioni
  • ESP-24-SAT-TW-WM: 24 stazioni
  • ESP-40-SAT-TW-WM: 40 stazioni
  • CCU-6-WM: CCU a 6 canali
  • CCU-28-WM: CCU a 28 canali

SPECIFICHE

  • Tempo di intervento irriguo per stazione: A, B, C, D: da 0 a 2 ore con incrementi di 1 minuto; da 2 a 12 ore con incrementi di 10 minuti.
  • Partenze automatiche: 32 partenze in totale, 8 al giorno per programma.
  • Programmazione:
    • Irrigazione nei giorni dispari per programma
    • Irrigazione nei giorni pari per programma
    • Ciclica: da 1 a 99 giorni, variabile per programma.
    • Giorno della settimana personalizzato per programma
  • Programma test: variabile da 1 a 99 minuti.

 

SPECIFICHE ELETTRICHE

  • Tensione in ingresso richiesta: 230 Vca ± 10%, 50 Hz.
  • Tensione in uscita 26,5 Vca, 2,5 A.
  • Carico massimo per stazione: fino ad un massimo di due solenoidi 24 Vca, 7VA per stazione più un relè per valvola master o per comando pompa.
  • L’interruttore diagnostico salta e indica le stazioni con sovraccarico elettrico.
  • Batteria di backup: ricaricabile NiCad 9Vcc, per la programmazione a batteria e per mantenere attivo il programma in corso in caso di interruzione elettrica.
  • Efficace protezione contro gli sbalzi di tensione.

(ESP e CCU)
Larghezza: 28,7 cm
Altezza: 29,2 cm
Profondità: 16,5 cm

Potresti essere interessato a